A volte ci è impossibile dire se due colori sono differenti: anche se affiancati, ci appaiono identici. Questo fenomeno è noto come metamerismo: una sorta di illusione ottica che induce l’occhio (il cervello) a percepire lo stesso colore in presenza di luce con distribuzione spettrale diversa.

In Vesticolor ci si avvale delle più avanzate tecnologie per valutare i colori sotto tutti gli illuminanti più comuni come: la luce del sole o quella dei neon normalmente utilizzata all’interno degli uffici o abitazioni. I nostri esperti coloristi poi valutano anche visivamente il risultato.

Occhio VesticolorUn team di scienziati della Wisconsin-Madison University, guidati dal fisico Mikhail Kats, ha ideato uno speciale paio d’occhiali che permette di distinguere le tonalità di colore che sarebbero altrimenti impercettibili all’occhio.

L’uomo è dotato di visione tricromatica, basata cioè sulla capacità di percepire il rosso, il verde e il blu. Le capacità visive umane sono limitate e normalmente non siamo in grado di percepire tutte le differenze di colore che pure rientrano nel nostro spettro visivo.

Viene stimato però che il 25% della popolazione umana sia in grado di percepire molte più sfumature. Per costruire gli occhiali speciali, gli scienziati hanno allora progettato due diversi filtri, per potenziare la percezione del colore blu.

I ricercatori hanno testato l’effetto proiettando delle immagini di colori metamerici su pc e tablet. Alle persone che si sono sottoposte al test, i colori sembravano identici: poi venivano fatti indossare gli occhiali, e gli stessi colori diventavano facilmente distinguibili.

Al momento è difficile dire quali potrebbero essere le eventuali applicazioni della ricerca. È possibile che si possa facilmente arrivare al riconoscimento ottico immediato di banconote contraffatte, per esempio, ma anche, in ambito militare, al riconoscimento di camuffamenti e mimetismi.

Per i tuoi colori affidati sempre a dei professionisti, ricordati che un colore non è mai uguale ad un altro anche se ci sembra così

Fonte: Focus